Open navigation

Come devo comportarmi per viaggiare e rispettare l’ambiente allo stesso tempo?

Come devo comportarmi per viaggiare e rispettare l’ambiente allo stesso tempo?

Quanto costa viaggiare da Bruxelles alla Grecia?

Circa 400 ti dovrebbero bastare. Devi solo prendere l’aereo e, tempo 4 ore, potrai goderti le acque cristalline mozzafiato. Ma questo viaggio produrrebbe anche 0,89 tonnellate di diossido di carbonio; è una quantità incredibile di inquinamento, soprattutto considerando che si tratterebbe di un soggiorno di pochi giorni.

Questa è la quantità di inquinamento che Adélaïde Charlier (studentessa belga e attivista per il clima) ha voluto diminuire per la gita del suo ultimo anno. Tuttavia, la studentessa belga voleva comunque andare in Grecia e stare con i suoi compagni di classe. Trovò quindi una soluzione: decise di prendere un treno e una nave. L’ammontare di inquinamento prodotto da questi mezzi di trasporto è di molto inferiore a quello prodotto dagli aerei. Le sarebbe servito più tempo per arrivare, ma avrebbe potuto godersi il panorama europeo con la soddisfazione di sapere che non avrebbe inquinato molto, senza rinunciare a fare quello che voleva.

Il cambiamento non dipende soltanto da lei o da Greta Thunberg (studentessa svedese e attivista per il clima). Dipende da tutti noi. Ogni giorno ci sono tanti piccoli gesti che possono aiutare a ridurre l’inquinamento. Lo stesso vale per quando si viaggia.

Ecco come puoi evitare di inquinare mentre viaggi:

  1. Usa una bottiglia riutilizzabile: ogni anno vengono create 89 miliardi di bottiglie di plastica. Ciò ha un impatto negativo sull’ambiente e potrebbe essere facilmente evitato. Una bottiglia riutilizzabile non solo sarebbe ecologica ma anche economica. L’acqua corrente è gratuita e disponibile quasi ovunque. Ci sono molti design e formati diversi! Se hai paura che l’acqua si riscaldi mentre viaggi a Sud, puoi sempre trovare bottiglie in Inox che mantengano l’acqua al fresco.

  2. Trasporto: mentre si viaggia su lunghe distanze, è sempre meglio per l’ambiente prendere trasporti su terra anziché l’aereo. Ma, se stai visitando una città, potresti anche provare la bicicletta. Non solo fa bene all’ambiente, ma anche alla tua salute. Nelle grandi città di molti paesi puoi trovare sistemi di bike sharing. Questo ti permetterà anche di essere più flessibile, dato che non dovrai dipendere dagli orari di autobus o treni (e dai loro ritardi). Potresti anche camminare da un posto all’altro; scoprirai posti nascosti che non vedresti prendendo l’autobus.

  3. Cibo: consuma prodotti locali. Parte del viaggio è scoprire nuove culture. Spesso il luogo che stai visitando avrà da offrire cibi che non hai mai assaggiato o che non potresti trovare altrove (almeno, non così buoni). Consumare prodotti locali ha molti vantaggi. Innanzitutto ti permettere di scoprire nuovi sapori, di assaggiare cibi mai provati e, magari, di tornare a casa con nuove ricette. Inoltre, aiuterebbe l’economia del posto; nei paesi turistici sono in molti a vivere del turismo e della sua economia. Mangiare nei loro ristoranti anziché nei fast food potrebbe fare una grande differenza e, allo stesso tempo, contribuiresti alla salvaguardia dell’ambiente. Il tuo cibo non dovrà viaggiare dall’altra parte del mondo per arrivare sul tuo piatto.

  4. Di’ di no alla plastica: ovunque si vada, c’è plastica. Per la maggior parte saranno oggetti di plastica usa e getta. È uno spreco che puoi facilmente evitare: basta dire di no. Ogni giorno si è tentati da articoli usa e getta: volantini distribuiti per strada, cannucce, bicchieri di plastica, buste di plastica. Alla fine diventano un’enorme quantità di rifiuti che si sarebbero potuti evitare. Puoi semplicemente dire di no a cannucce e volantini, portare con te un bicchiere riutilizzabile (come anche la tua bottiglia d’acqua) e la tua busta della spesa.

  5. Rispetta i luoghi che stai visitando: ecco un altro consiglio che dovresti utilizzare ogni giorno. Butta la tua spazzatura nei cassonetti o nei cestini. Non c’è niente di peggio di un bel panorama rovinato dalla spazzatura. Non vorresti vedere qualcosa del genere dove vai e sappi che nemmeno gli altri lo vogliono. Impara le regole del riciclaggio dei paesi che visiti (spesso cambiano da un posto all’altro) e rispetta i loro metodi.

Tutte queste idee sono molto facili da seguire. Ci vogliono soltanto pochi secondi al giorno che fanno un’enorme differenza per il pianeta. Non dimenticare che un paesaggio pulito è anche più bello.

Questa risposta ti è stata utile? No

Invia feedback
Siamo spiacenti di non aver potuto fornire aiuto. Il feedback degli utenti ci permette di migliorare questo articolo.