Open navigation

Cosa succede in caso di cancellazione da parte di un membro di una prenotazione di gruppo?

Se hai scelto di viaggiare in gruppo e un membro (capogruppo o membro del gruppo) rifiuta il viaggio prima che la società esterna scelta dalla Commissione europea abbia prenotato il biglietto, tale decisione non danneggerà l’intero gruppo: gli altri membri potranno ancora viaggiare come previsto. Tuttavia, non è possibile sostituire la persona che si è ritirata. La Commissione europea assegnerà il biglietto inutilizzato a un candidato presente nell’elenco di riserva in ordine decrescente di selezione.

Se è il capogruppo a rifiutare, il gruppo dovrà indicarne un altro, che sarà il nuovo punto di contatto singolo per la società esterna designata dalla Commissione europea.


Questa risposta ti è stata utile? No

Invia feedback
Siamo spiacenti di non aver potuto fornire aiuto. Il feedback degli utenti ci permette di migliorare questo articolo.